Il sesso in tenera età provoca lo stress al sistema nervoso

Il sesso in anticipo sovravolge l’immunità e provoca lo stress in un sistema nervoso in via di sviluppo, che può causare malattie autoimmuni e causare la predisposizione alla depressione.

Le relazioni sessuali nell’adolescenza sono state piene nella futura compromissione dell’immunità e della tendenza alle depressioni, i ricercatori dell’Università dell’Ohio (USA) approvano. Gli scienziati hanno valutato l’influenza della vita sessuale precoce sul benessere dei criceti che sono considerati fisiologicamente vicini all’umano. I maschi vari falciati con femmine adulte; Alcuni dei maschi erano 40 giorni dal genere, che corrisponde al centro dell’adolescenza, altri – già abbastanza maturi, 80 giorni. Gli sperimentatori controllarono attentamente i contatti sessuali che si sono verificati entro sei ore di intervallo. Dopo 40 e 80 giorni per ogni gruppo di maschi, lo stato fisiologico degli animali è stato stimato.

Prima di tutto, sono stati effettuati test comportamentali: gli animali sono stati collocati in un labirinto, dove potrebbero esplorare nuovi territori o siediti ancora. Inoltre, c’era un altro labirite d’acqua, dove i criceti dovevano uscire sull’isola galleggiante. In entrambi i gruppi, i maschi hanno mostrato segni di comportamento ansioso nello stress,
Ma coloro che conoscevano l’affascinante sesso in anticipo erano più depressivi: temevano di andare oltre la conoscenza dell’angolo e si arrendevano rapidamente quando era necessario trovare un appezzamento di sushi in mezzo all’acqua. I cambiamenti si sono manifestati a livello cellulare: le cellule nervose sono iniziate nel sesso precoce in tali zone cerebrali come Amigdala, la corteccia prefrontale, l’ippocampo e un corpo a righe erano più facili. Dendriti – Processi del neurone per cui arrivano la cellula nervosa "Dati in arrivo" – Debolmente ramificato e https://federacionfallasdespecial.com/dove-trovare-una-ragazza-per-una-notte-e-come/ forma meno sinapsi, contatti intercellulari.

D’altra parte, negli stessi dipartimenti del cervello, è stata osservata un’aumentata attività dei geni immunitari responsabili della risposta infiammatoria. La proteina immunitaria di Interleukin-1 funge da segnale per avviare e mantenere l’infiammazione quando è necessario espellere l’infezione. Ma in quegli individui avevano sesso nell’adolescenza, l’attività del gene di Interleukin-1 in maturità è stata migliorata da sola. E senza infezione è irragionevole con un’infiammazione irragionevole e lo sviluppo di malattie autoimmuni. Lo stesso confermato e il test per la sensibilità immunitaria: tali animali erano immunità, che si chiama, su un plotone, cioè, potrebbe cominciare ad attaccare i suoi stessi tessuti del corpo. Alla fine, gli animali "Da inizio" Dimostrato in scadenza Peso del corpo più piccolo e una diminuzione dei tessuti e degli organi riproduttivi (bolle di semi, condotti e appendici con vincere semi del seme).

I risultati delle loro osservazioni, gli scienziati hanno riportato al Congresso annuale della Società Neurobiologica a Washington.

Le suddette aree del cervello maturano più a lungo, la loro impostazione dura fino alla massima scadenza – e criceti e negli esseri umani. Il sistema genitale è formato molto più velocemente: gli stessi criceti si stanno scaldando i 21 giorni dal genere. Gli autori credono che il sistema nervoso immaturo percepisca il sesso principalmente come stress, e quindi forma una risposta a lungo termine ad esso: indebolisce il sistema sessuale, ruota l’immunità, cerca di proteggersi dai segnali stressanti.

È curioso che questo è uno dei pochi lavori che valutano l’influenza della vita sessuale precoce sui maschi: di solito la fisiologia delle donne utilizza maggiore attenzione in questo caso. Per quanto questi risultati sono distribuiti a persona, non è chiaro. A questo proposito, puoi ricordare alcuni matrimoni tra i popoli del mondo. Ma difficilmente la fisiologia e la biochimica dei mammiferi hanno fatto sconti sulle nostre caratteristiche culturali e una rivoluzione sessuale.

Preparato sui materiali dell’Università dell’Ohio.

You may also like...